Io credo


Quel sogno che io feci allor e mi ricordo ancora, c’era un uomo che

con le mani al ciel parlava di un mondo che risorgerà.

Ora guardo Te e riscopro che in quell’uomo Tu parlavi e il mio mondo

che cambia ogni dì e si scopre sempre uguale a Te ed io …

Io credo, profondamente credo, che Dio ha donato a me

quel figlio che ora vedo in Te davanti a me.

Io credo, profondamente credo, che non esiste al mondo chi mi può

donare tutto ciò che chiede ancora il cuore mio, solo Tu.

Come un’idea che vive in Te, ed ecco Lei Ti segue, dolce frutto di

quel giardino che aspettava solo chi avrebbe detto un sì.

La notte che Tu hai visto allor i colori del mondo, Lei era lì

come oggi ancor ad amare l’uomo che Tu salverai …

Io credo, profondamente credo, che Dio ha donato a me

la Madre che ora vedo in Te davanti a me.

Io credo, profondamente credo, che non esiste al mondo chi mi può

donare tutto ciò che chiede ancora il cuore mio, anche Tu.

Ed ora qui in mezzo a Voi e spesso già io mi chiedo

se saprò amar dove siete Voi senza spazio e tempo, senza limiti …

Io credo, profondamente credo, che Dio ha donato a me

il ruolo che ora vedo in Voi davanti a me.

Io credo, profondamente credo, che non esiste al mondo chi mi può

donare tutto ciò che chiede ancora il cuore mio,

Io credo, profondamente credo