Tempo di ricominciare

Padre nostro siamo qui nella nostra povertà … davanti a te
Tu che di ogni cuore sai storie, luci, lacrime … e verità
dacci il tuo perdono che … ci risana l’anima …
con la tua pace
 
Padre nostro tu che puoi tutti i nostri debiti … prendili tu
il ritorno che non c’è, la ferita, il torto che … brucia di più
il perdono che ci dai ce lo offriamo tra di noi e lo chiediamo.
 
Oggi è tempo di ricominciare, tempo di perdono nella verità
per comporre in terra un firmamento,
stelle sopra il fango d’ogni povertà e l’unità.
 
Rimetti a noi i nostri debiti …
… come tu accogli ciascuno nonostante i suoi difetti.

 
Oggi è tempo di ricominciare, tempo di perdono nella verità
per comporre in terra un firmamento,
stelle sopra il fango d’ogni povertà e l’unità.
 
Non lasciarti vincere dal male …
… in cui il male non abbia l’ultima parola.

 
Oggi è tempo di ricominciare, tempo di perdono nella verità
per comporre in terra un firmamento,
stelle sopra il fango d’ogni povertà e l’unità.
 
Vieni dolce Spirito scendi col tuo balsamo tu che lo puoi
dove il cuore sanguina quando grida l’anima dentro di noi
soffia via la cenere dacci il tuo respiro di misericordia.

Vieni Santo Spirito rialzaci e rivestici di novità
fai di noi il tuo lievito che nel mondo semina fraternità
Scendi fuoco limpido scendi fiume carico di primavera.
 
Oggi è tempo di ricominciare, tempo di perdono nella verità
per comporre in terra un firmamento,
stelle sopra il fango d’ogni povertà e l’unità.
 
Firmamento stelle sopra il fango,
stelle che nel buio brillano di più
firmamento dal respiro immenso,
cieli sulla terra qui fra noi sei tu.
 
Oggi è tempo …
firmamento …
e l’unità!